BUCATINI ZUCCHINE GAMBERI PROVOLONE

Bucatini zucchine gamberi provolone

19 aprile 2006  Pier-Luigi  Ricette (0)
La tradizione prevede che in Calabria si usi condire questa preparazione con molto peperoncino. Regolate chiaramente il livello di piccantezza a vostro gradimento. Utilizzate un provolone non troppo stagionato perché questi rischierebbe di coprire il gusto del pesce. Per bilanciare la forza della cipolla rossa e del peperoncino consigliamo un fresco Greco di Tufo che riesce inoltre ad esaltare anche l’aristocraticità dei gamberi.

 

Bucatini Barilla 400 gr. Cipolle di Tropea 150 gr. Gamberi 120 gr. Zucchine 4 n°cell Olio di oliva extravergine, Origano, Peperoncino, Aglio, Scalogno, Provolone

 

Pulire le cipolle. Tagliarle a julienne e stufarle con l’olio extravergine d’oliva. Aggiungere aglio e scalogno tritati, peperoncino e origano. Cuocere il tutto a fuoco lento. Quando sarà ben appassito ritirare dal fuoco. Lavare le zucchine e tagliarle a fette sottili. Saltarle in padella con poco olio e aglio fino a colorazione. Aggiungere i gamberi precedentemente puliti. Cuocere i Bucatini Barilla in acqua salata e bollente. Colarli ben al dente e saltarli con le zucchine e i gamberi. Aggiungere un cucchiaio di cipolla appassita e mantecare il tutto con il provolone ed un filo di olio extravergine d’oliva. Disporre i bucatini al centro di un piatto tondo ben caldo. Guarnire con provolone grattugiato, origano fresco e un filo d’olio extravergine d’oliva. Servire.

 

Aggiungi Commento

Loading