Castello del Terriccio Castello del Terriccio 2003

14 marzo 2007  Pier-Luigi  Vini (0)
Naso molto intenso di eclatante speziatura, su fondo di amarene, prugne e macchia mediterranea; bocca succosa, fruttata, di bell´allungo e dolcezza tannica. Vino anche "studiato" ma con doti certe di forza espressiva. Sicuramente sa farsi desiderare, anche perché qui la modernità si mette al servizio della bevibilità.

 

Seganalato come tra i migliori supertuscan dell´anno.

Aggiungi Commento

Loading