Pallavicini Stillato 2003

02 aprile 2006  Pier-Luigi  Vini (0)
Uve: Malvasia del Lazio 100 detta anche Malvasia Puntinata. Allevamento: filare, ceppi per Ha 4000. Età del vitigno: 25 anni. Produzione per ettaro: 10 ton. Terreno: colline vulcaniche a Sud di Roma. Vendemmia: manuale a fine ottobre previo appassimento in pianta per 20 giorni. Altitudine: 300 Mt. Zona di produzione: colline vulcaniche a Sud di Roma. Vendemmia: manuale a fine ottobre previo appassimento in pianta per 20 giorni Epoca di vendemmia: fine ottobre Tipo di raccolta: manuale, previo appassimento in pianta per 20 giorni. Tecnica di produzione: vinificazione con breve macerazione pellicolare e parziale fermentazione in barrique. Affinamento: conservazione sur lie per circa 10 mesi. Caratteristiche organolettiche: colore giallo dorato luminoso. Bouquet di frutta tropicale matura con note vanigliate.

 

Non e un buon inizio trovare un tappo di plastica al posto del classico tappo in sughero, normalmente denota un vino giovane ed economico, ma devo dire che alla fine il risultato e stato molto piacevole. Un buon vino, ben fatto e sufficientemente dolce, che corrisponde pienamente ai numerosi giudizi positivi trovati in giro. Tra l altro è uno dei vini più premiati del lazio. Come tutti i bianchi dolci è da abbinare esclusivamente a dolci secchi altrimenti sviluppa troppo zucchero in bocca tanto da risultare fastidioso. Per 12 euro in enoteca e una ottima scelta.

Aggiungi Commento

Loading