Poggio Argentiera Capatosta 2006

29 settembre 2009  Pier-Luigi  Vini (0)
L´azienda agraria Poggio Argentiera è stata fondata nel 1997, da Gianpaolo Paglia & Justine Keeling. Il territorio è quello della Maremma Toscana, nel comprensorio della DOC Morellino di Scansano. Vigneti: uve provenienti prevalentemente da vecchi cloni di Sangiovese (30 anni circa) e in parte minore da nuovi impianti contenenti cloni di Alicante e Sangiovese a densità di 6000 ceppi per Ha. La zona è quella costiera della Maremma grossetana. Il microclima è di tipo nettamente mediterraneo con elevata radiazione solare e precipitazioni scarse. Vinificazione: macerazioni intorno alle 2-3 settimane con frequenti rimontaggi e delestage, fermentazione a temp. controllata per una parte, fermentazione con follature manuali in piccoli recipienti con macerazioni di 8-9 gg senza controllo di temperatura per l’altra,tutto senza aggiunte di lieviti esterni. Fermentazione malolattica e maturazione in barriques di primo e secondo passaggio, in prevalenza Allier MT, per 12-13 mesi. Uve utilizzate: Sangiovese 95, Alicante 5.

 

Aggiungi Commento

Loading