RISOTTO AL RADICCHIO DI TREVISO (GAMBERO ROSSO)

Risotto al radicchio di Treviso (Gambero Rosso)

11 febbraio 2010  Pier-Luigi  Ricette (0)

 

350 di riso fino o superfino; 4 cespi di radicchio di Treviso; circa 1 l di brodo [anche di dado]; 50 g di pancetta arrotolata magra; 50 g di burro; 1 cipolla media; 1/2 bicchiere abbondante di vino rosso; 3 cucchiai di grana o parmigiano grattugiato; sale. Dosi 4 persone

 

Sfogliate il radicchio e lavatelo più volte sotto l´acqua corrente. Scolatelo e allargatelo su un canovaccio per asciugarlo quindi dividete le foglie in due verticalmente lasciandone da parte qualcuna delle più belle per decorare il piatto. Spellate la cipolla, dividetela in due e affettatela sottilissima. Scaldate l´olio e fatevi appassire dolcemente la cipolla insieme alla pancetta tagliata a pezzettini. Quando la cipolla è leggermente imbiondita, unite il radicchio, salate e alzate la fiamma. Lasciate cuocere per qualche minuto mescolando spesso quindi aggiungete il riso e mescolate per qualche minuto fino a quando il riso sarà diventato lucido. Bagnate con il vino, e, una volta sfumato, aggiungete un mestolo di brodo bollente e continuate ad aggiungerne via via che viene assorbito. A cottura ultimata, fuori dal fuoco, mantecate il riso con il burro e il formaggio grattugiato, accomodatelo in un piatto da portata profondo e decorate tutto intorno con le foglie di radicchio fresche, disposte a raggiera.

 

Un piatto da mangiare. Disegnate al centro di un foglio di carta da forno un tondo di 20 cm di diametro. Coprite il tondo, in modo omogeneo, con 40 gr. di parmigiano grattugiato, miscelato con una macinata di pepe. PAssate il foglio nel forno a microonde per due minuti a potenza media, fino a quando il formaggio sarà fuso. Lasciate intiepidire per pochi secondi, quindi rovesciate il foglio sopra una piccola coppa rovesciata in modo che il tondo di formaggio, indurendosi, prenda una forma concava. Formate tante ´ciotole´ quanti sono i commensali e utilizzatele per servire qualunque tipo di pasta, o di risotto, che leghi particolarmente con il sapore di parmigiano.

Aggiungi Commento

Loading