183
Vini

MASCIARELLI TREBBIANO MARINA CVETIC 1999

Gianni Masciarelli ci sta regalando ormai ogni anno senza sbagliare un colpo degli autentici gioielli enologici Ed il Trebbiano dAbruzzo Marina Cvetic 1999 (Marina 232 sua moglie insostituibile collaboratrice) conferma quanto abbiamo premesso fa addirittura qualcosa di pi249 ribalta qualsiasi concetto su questo vitigno del quale si 232 sempre pensato male dimostrando di essere un autentico capolavoro Guardandolo nel bicchiere si rimane impressionati dal colore intenso dorato luminosissimo nel far roteare il liquido si capisce immediatamente la grande carnosit224 che lo avvolge la ricchezza di estratto e di alcol Ma accostandolo al naso si riceve una sensazione non di opulenza di tracotanza di pesantezza bens236 di incredibile eleganza raffinatezza eppure si sta parlando di un Trebbiano non di un Sauvignon o di uno Chardonnay Unuva che ancora oggi almeno in Abruzzo 232 coltivata esclusivamente a tendone uno dei sistemi pi249 usati in Italia grazie al fatto che garantiscono enormi quantit224 di prodotto Ovviamente nellazienda di Masciarelli la filosofia 232 ben altra si fanno potature drastiche si evita di stressare la pianta per consentirle di concentrare le sue energie su quei pochi indispensabili grappoli E nel bicchiere affiora il frutto dolce quasi tropicale composito si va dalla mela cotogna alla pesca gialla matura dallananas al mango fino ad arrivare al miele alla cera e alla vaniglia In bocca 232 unesplosione denergia solare: gli oltre 14176 di alcol non sono affatto brucianti ma si fondono perfettamente con il frutto sapidit224 e freschezza sono ben amalgamate in un tutto che non 232 e non pu242 essere ancora armonico Il vino 232 ancora un bambino lo dovremmo risentire fra 6 mesi e pi249 dopo il giusto riposo in bottiglia La persistenza 232 sbalorditiva equiparabile quasi a quella di un grande Trebbiano passito ma non c232 da stupirsi qui ci troviamo di fronte ad un estratto che 232 di poco inferiore Un vino da prenotare assolutamente almeno sei bottiglie perch233 avr224 anche il dono di una eccellente longevit224 potete scommetterci Se oggi 232 buonissimo fra 5 anni e pi249 sar224 un capolavoro Provare per credere 92 punti in crescita [Prosegue]

Leggi...

PLANETA SYRAH 2003

Colore: Rosso rubino intenso con riflessi violacei Naso: Al naso 232 intenso e persistente Si riconoscono sentori di fico ribes ciliegia sotto spirito cacao e crema di vaniglia Seguono fini note spezziate di cannella e pepe bianco Bocca: al palato 232 rotondo solare tannini vellutati accompagnano una struttura esuberante e generosa Finale armonico [Prosegue]

Leggi...

CASTELLANI I CASTEI 2004

 Buon vino economico (3 euro in cantina), ottimo a tavola, piacevolmente fruttato e appena con note di confettura. Ha finale breve ma e estremamente giovane, bisognerebbe riprovarlo dopo qualche anno in bottiglia.

Leggi...